Aliquote fiscali dal 1974 fino al 2009

La riforma fiscale approvata dal Parlamento nel 1973 durante la prima repubblica è stata trasformata in peggio durante la seconda Repubblica.
Dal 1993 al 2007 le varie riforme approvate dal Parlamento hanno un denominatore in comune: alzare le aliquote fiscali dei redditi bassi ed abbassare le aliquote fiscali dei redditi alti.
Non si salva nessuna forza politica.
La proposta del segretario del PD di aumentare di 2 punti i redditi più alti è insufficiente per rimpinguare le casse dello Stato.
Ci vuole una riforma radicale: occorre tornare alle aliquote del 1974.

admin – Dom, 15/03/2009 – 21:02

Lettera aperta a BARAK OBAMA

Signor presidente,
è la prima volta che scrivo al Presidente di un’altra nazione.
Il mondo ha bisogno di un cambiamento totale.
E’ sotto gli occhi di tutti l’incapacità dell’ ONU a prendere decisioni tempestive per la salvaguardia dei diritti umani come la vita.
Migliaia di bambini muoiono sotto le bombe senza che i responsabili abbiano il minimo rimorso per il male fatto al prossimo.
Oggi ci sono nel mondo 3 imperialismi: americano, sovietico e cinese.

admin – Lun, 19/01/2009 – 21:36

Il piano dei rifiuti costerà lacrime e sangue ai pugliesi

Ci sono 3 modi per risolvere il problema dei rifiuti :

1) la discarica controllata
2) l'inceneritore (o termovalorizzatore)
3) lo smaltitore.

Il 1° metodo è il più economico e il meno inquinante per l'ambiente se la discarica viene realizzata secondo le norme previste dalla legge e se viene gestita da imprenditori onesti che rispettano le regole non inquinando la discarica con rifiuti speciali proveniente soprattutto da aziende del Nord.

admin – Mar, 06/01/2009 – 19:19

Scoperto un giacimento petrolifero in Puglia

La Comunità Europea ha distrutto l’Agricoltura meridionale e la viticoltura in particolare .
Prima ha imposto l’estirpazione degli ibridi soltanto perché avevano una resistenza alle malattie infettive come la peronospora .
Poi , ha imposto lo zuccheraggio dei vinelli del Nord Italia , giacché si praticava nel Nord Europa; Infine, ha imposto prezzi stracciati per la distillazione del nostro vino , quando viene concessa .
Per concludere , i contadini del Salento stanno abbandonando i vigneti perché poco remunerativi e le nostre Cantine sociali sono piene di debiti .

admin – Sab, 05/07/2008 – 18:21

Analisi del voto politico 2008

Per comprendere il voto degli italiani bisogna innanzitutto analizzare per quale motivo è nato il Partito Democratico. Come ben noto il Referendum Elettorale ammesso al vaglio degli elettori prevede tra i vari quesiti quello di sopprimere il premio di maggioranza alla coalizione dei partiti e di lasciarlo solo al partito di maggioranza .
Se il Referendum fosse stato svolto ed i si fossero prevalsi sui no automaticamente il partito di Berlusconi avrebbe usufruito del premio di maggioranza .

admin – Dom, 20/04/2008 – 16:56