DPCM 9 marzo 2020

Disposizioni urgenti per il potenziamento
del Servizio sanitario nazionale in relazione
all’emergenza COVID-19.

VISUALIZZA DOCUMENTO

admin – Lun, 09/03/2020 – 17:32

DECRETO-LEGGE 8 marzo 2020, n. 11

Misure straordinarie ed urgenti per contrastare l’emergenza epidemiologica da COVID-19 e contenere gli
effetti negativi sullo svolgimento dell’attività giudiziaria.

VISUALIZZA DOCUMENTO

admin – Lun, 09/03/2020 – 16:59

DPCM 8 marzo 2020

Ulteriori disposizioni attuative del decreto-legge 23 febbraio 2020, n. 6, recante misure urgenti in materia di
contenimento e gestione dell’emergenza epidemiologica da COVID-19.

VISUALIZZA DOCUMENTO

admin – Dom, 08/03/2020 – 17:30

DPCM 4 marzo 2020

Ulteriori disposizioni attuative del decreto-legge 23 febbraio 2020, n. 6, recante misure urgenti
in materia di contenimento e gestione dell’emergenza epidemiologica da COVID-19, applicabili
sull’intero territorio nazionale.

VISUALIZZA DOCUMENTO

admin – Mer, 04/03/2020 – 17:27

DECRETO-LEGGE 2 marzo 2020, n. 9

Misure urgenti di sostegno per famiglie, lavoratori e imprese connesse all’emergenza epidemiologica da COVID-19.

VISUALIZZA DOCUMENTO

admin – Mar, 03/03/2020 – 16:53

DPCM 25 febbraio 2020

Ulteriori disposizioni attuative del decreto-legge 23 febbraio 2020, n. 6, recante misure urgenti in materia di contenimento e gestione dell’emergenza epidemiologica da COVID-19.

VISUALIZZA DOCUMENTO

admin – Mar, 25/02/2020 – 17:24

I robot non pagano i contributi previdenziali

I governanti appartenenti a tutte le aree politiche pensano di rimpinguare gli stipendi dei lavoratori dipendenti diminuendo i contributi che i lavoratori versano mensilmente nelle casse dell’Inps, il cosiddetto cuneo fiscale, riducendo nel contempo il valore della pensione.
Inoltre, le casse dell’Inps piangono anche per un altro motivo: la scienza ha fatto passi da gigante inventando gli automi che svolgono il lavoro dell’uomo contribuendo a svuotare le casse dell’Inps perché i robot non pagano i contributi al contrario degli operai occupati.
A questo punto una domanda sorge spontanea: come fa l’Inps a pagare le pensioni del futuro con le casse vuote sia perché si riducono i contributi a carico del lavoratore sia perché i robot non pagano i contributi?

admin – Mar, 25/02/2020 – 12:00

DPCM 23 febbraio 2020

Disposizioni attuative del decreto-legge 23 febbraio 2020, n. 6, recante misure urgenti in materia di contenimento e gestione dell'emergenza epidemiologica da COVID-19.

VISUALIZZA DOCUMENTO

admin – Dom, 23/02/2020 – 17:22

DELIBERA DEL CONSIGLIO DEI MINISTRI 31 gennaio 2020

Dichiarazione dello stato di emergenza in conseguenza del rischio sanitario connesso all'insorgenza di patologie derivanti da agenti virali trasmissibili.

VISUALIZZA DOCUMENTO

admin – Sab, 01/02/2020 – 17:12

Come difendere la salute dei cittadini dall’inquinamento elettromagnetico

AL PRESIDENTE DELLA REPUBBLICA
Al Presidente del Consiglio dei Ministri
Al Ministro dello Sviluppo Economico
Al Ministro della Salute
Al Ministro dell’Ambiente
Al Presidente della Regione Puglia
All’Assessore all’Ambiente della Regione Puglia
Ai Consiglieri della Regione Puglia

OGGETTO: Come difendere la salute dei cittadini dall’inquinamento elettromagnetico

admin – Gio, 23/01/2020 – 23:08

La legge che annulla la prescrizione dei reati è un atto di civiltà

Il Parlamento italiano ha approvato la legge n. 3 del 9-1-2019 che cancella la prescrizione dei reati a decorrere dal 1-1-2020. Adesso il PD, Italia viva e tutti i partiti del centrodestra stanno cercando di cancellare la legge che il ministro della giustizia Alfonso Bonafede ha faticosamente fatto approvare dai due rami del Parlamento durante il governo giallo-verde. Bisogna chiarire ai cittadini italiani che la norma sulla prescrizione dei reati esiste soltanto in Italia mentre non esiste negli altri paesi europei e che la legge approvata non opera per i reati commessi prima della sua entrata in vigore: per tali reati non cambia nulla.

admin – Dom, 08/12/2019 – 16:47

Differenza tra sistema maggioritario e sistema proporzionale – occorre interpellare sempre la piattaforma Rousseau

A BEPPE GRILLO
All’on. LUIGI DI MAIO
A tutti i parlamentari del M5S di Camera e Senato
A tutti i consiglieri regionali della Regione Puglia

Oggetto: differenza tra sistema maggioritario e sistema proporzionale – occorre interpellare sempre la piattaforma Rousseau

Con il sistema elettorale proporzionale la maggioranza governativa si determina dopo la consultazione elettorale mentre con il sistema elettorale maggioritario le alleanze si devono comporre prima della consultazione elettorale se si vuole vincere.
Purtroppo il sistema elettorale di tutte le Regioni italiane è quello maggioritario.

admin – Sab, 23/11/2019 – 14:31

E’ stata la Corte Costituzionale ad abrogare per 2 volte i provvedimenti legislativi sull’immunità penale ai gestori dell’ILVA

Facciamo un po’ di storia sulla ingarbugliata vicenda dell’Ilva di Taranto.
La Magistratura tarantina aveva sequestrato lo stabilimento ILVA di Taranto nel 2012.
Perciò il governo aveva voluto assicurare una protezione legale ai commissari che avrebbero gestito la fabbrica per conto del governo approvando la legge 24-12-2012 n. 231.
La Magistratura tarantina impugnò il provvedimento e si rivolse al giudice delle leggi cioè la Corte costituzionale, la quale dichiarò incostituzionale il provvedimento di cui sopra con la sentenza n. 85 del 9-5- 2013.

admin – Dom, 17/11/2019 – 00:32