Un voto utile per il sud

A TUTTI GLI ELETTORI E A TUTTE LE ELETTRICI

La prossima consultazione elettorale del 6-7 Giugno 2009 ha una valenza storica perché i cittadini devono valutare se le leggi approvate nella seconda Repubblica (dal 1993 in poi) siano state un bene oppure un male per i cittadini meridionali.

admin – Sab, 23/05/2009 – 11:38

Sperpero di denaro pubblico

Ho letto su di un settimanale che le Commissioni Difesa della Camera e del Senato hanno approvato l’acquisto di 131 aerei cacciabombardieri del costo di 100 milioni di euro l' uno per un totale di 13 miliardi e cento milioni di euro.
Per caso i componenti delle Commissioni Difesa della Camera e del Senato sono impazziti?
In un periodo di crisi economica e per giunta con i costi aggiuntivi da sopportare per i terremotati dell’Abruzzo, tutte quelle urgenti risorse materiali non si sarebbero potuto risparmiare?
Ma chi dobbiamo bombardare?

admin – Mer, 13/05/2009 – 20:33

L’Italia è un paese razzista

Il razzismo in Italia è iniziato con la nascita della Lega Nord che ha seminato odio contro i Meridionali.
Anche la stampa del Nord ha le sue colpe perché ha fatto da cassa di risonanza ad un substrato culturale fatto di luoghi comuni contro i Meridionali.
Ancora oggi la Lega Nord predica l’odio contro i Meridionali ed ha imposto il suo federalismo fiscale ad un governo ormai schiavo di Bossi .
Abbiamo avuto la sfortuna di avere una classe politica dirigente divisa su tutto e che non sa difendere i legittimi interessi dell’Economia del Sud.

admin – Sab, 25/04/2009 – 14:33

I coltivatori diretti del sud sono ridotti ai minimi termini

Nel 1957 i coltivatori diretti hanno ottenuto l’iscrizione alla previdenza sociale prima degli artigiani che l’hanno ottenuta dopo 2 anni .
L’agricoltura meridionale ha fatto passi da gigante negli anni sessanta, settanta ed ottanta .
Il prodotto agricolo trovava collocamento sul mercato ma soprattutto lo Stato interveniva quando alle cantine sociali, che nel frattempo erano proliferate, veniva concessa la trasformazione del vino in alcool a prezzo remunerativo. Di conseguenza l’agricoltura ha fatto da traino a tutte le altre attività produttive.

admin – Dom, 22/03/2009 – 21:39

I parlamentari devono mangiare da una sola mamma

A parere dello scrivente occorre urgentemente che il Parlamento approvi una leggina anticasta che contenga almeno i seguenti articoli.

  1. I parlamentari non possono percepire le indennità di carica superiore a quella dei parlamentari tedeschi.
  2. I parlamentari e gli eletti degli enti locali non possono ricoprire contemporaneamente 2 cariche amministrative.
  3. I parlamentari e gli eletti degli enti locali non possono ricoprire la carica per più di 2 mandati consecutivi.
admin – Gio, 19/03/2009 – 18:09

Aliquote fiscali dal 1974 fino al 2009

La riforma fiscale approvata dal Parlamento nel 1973 durante la prima repubblica è stata trasformata in peggio durante la seconda Repubblica.
Dal 1993 al 2007 le varie riforme approvate dal Parlamento hanno un denominatore in comune: alzare le aliquote fiscali dei redditi bassi ed abbassare le aliquote fiscali dei redditi alti.
Non si salva nessuna forza politica.
La proposta del segretario del PD di aumentare di 2 punti i redditi più alti è insufficiente per rimpinguare le casse dello Stato.
Ci vuole una riforma radicale: occorre tornare alle aliquote del 1974.

admin – Dom, 15/03/2009 – 21:02

Lettera aperta a BARAK OBAMA

Signor presidente,
è la prima volta che scrivo al Presidente di un’altra nazione.
Il mondo ha bisogno di un cambiamento totale.
E’ sotto gli occhi di tutti l’incapacità dell’ ONU a prendere decisioni tempestive per la salvaguardia dei diritti umani come la vita.
Migliaia di bambini muoiono sotto le bombe senza che i responsabili abbiano il minimo rimorso per il male fatto al prossimo.
Oggi ci sono nel mondo 3 imperialismi: americano, sovietico e cinese.

admin – Lun, 19/01/2009 – 21:36

Il piano dei rifiuti costerà lacrime e sangue ai pugliesi

Ci sono 3 modi per risolvere il problema dei rifiuti :

1) la discarica controllata
2) l'inceneritore (o termovalorizzatore)
3) lo smaltitore.

Il 1° metodo è il più economico e il meno inquinante per l'ambiente se la discarica viene realizzata secondo le norme previste dalla legge e se viene gestita da imprenditori onesti che rispettano le regole non inquinando la discarica con rifiuti speciali proveniente soprattutto da aziende del Nord.

admin – Mar, 06/01/2009 – 19:19

Scoperto un giacimento petrolifero in Puglia

La Comunità Europea ha distrutto l’Agricoltura meridionale e la viticoltura in particolare .
Prima ha imposto l’estirpazione degli ibridi soltanto perché avevano una resistenza alle malattie infettive come la peronospora .
Poi , ha imposto lo zuccheraggio dei vinelli del Nord Italia , giacché si praticava nel Nord Europa; Infine, ha imposto prezzi stracciati per la distillazione del nostro vino , quando viene concessa .
Per concludere , i contadini del Salento stanno abbandonando i vigneti perché poco remunerativi e le nostre Cantine sociali sono piene di debiti .

admin – Sab, 05/07/2008 – 18:21

Analisi del voto politico 2008

Per comprendere il voto degli italiani bisogna innanzitutto analizzare per quale motivo è nato il Partito Democratico. Come ben noto il Referendum Elettorale ammesso al vaglio degli elettori prevede tra i vari quesiti quello di sopprimere il premio di maggioranza alla coalizione dei partiti e di lasciarlo solo al partito di maggioranza .
Se il Referendum fosse stato svolto ed i si fossero prevalsi sui no automaticamente il partito di Berlusconi avrebbe usufruito del premio di maggioranza .

admin – Dom, 20/04/2008 – 16:56