La colpa è del sistema Italia

: preg_replace(): The /e modifier is deprecated, use preg_replace_callback instead in /var/www/vhosts/calcagnile.it/subdomains/pietro/httpdocs/includes/unicode.inc on line 291.

Ho letto i manifesti dei consiglieri di maggioranza e di minoranza che scaricavano sull’avversario le colpe commesse nel cercare di realizzare il completamento della rete pluviale nel Comune di Veglie con i fondi europei.
Ho letto molti documenti riguardante la pratica di cui sopra ma soprattutto ho letto la nota prot. n. 5504 del 7-5-2012 con la quale il responsabile del Settore Urbanistica –Lavori Pubblici chiedeva alla Regione Puglia una ulteriore proroga per la realizzazione dell’opera in considerazione dei tempi giudiziari che di fatto hanno bloccato la procedura di esproprio.
A tale richiesta la Regione Puglia non ha risposto!
A parere dello scrivente occorrerebbe intraprendere un' azione giudiziaria contro la Regione Puglia in quanto i lavori sono stati bloccati soprattutto dall’azione della Magistratura a cui i cittadini e le istituzioni si possono rivolgere per ottenere giustizia: è assurdo perdere i finanziamenti per colpa delle leggi vigenti in Italia!
Perciò i tempi per la realizzazione delle opere pubbliche devono tener conto dei tempi giudiziari.
Ritengo opportuno allegare alla presente la nota n. 5504 del 7-5-2012 affinché i cittadini vegliesi conoscano tutte le problematiche connesse alla realizzazione dell’opera.
Se l’Amministrazione comunale mettesse in rete l’intera pratica ci sarebbe una migliore democrazia.
Grazie per la cortese attenzione.

Veglie, 17-11-2012

dr. Pietro CALCAGNILE

Allegato
retepluviale.pdf

admin – Sab, 17/11/2012 – 19:32